Documento

000-2022 – QUOTA 2022 E ISTRUZIONI F24

Circolari Consulenti

Cari Colleghi,

come per gli scorsi anni, il contributo dovuto per l’iscrizione all’Ordine professionale deve essere pagato a mezzo del mod. F24 a seguito di un’apposita convenzione, sottoscritta dal Consiglio Nazionale con l’Agenzia delle Entrate in data 17 febbraio 2011, alla quale questo Consiglio ha formalmente aderito nella consapevolezza di aver adottato un metodo adeguato alle esigenze degli iscritti.

L’importo dovuto è così suddiviso:

per il Consiglio Provinciale euro 280,00 (duecentoottanta/00);

per il Consiglio Nazionale euro 190,00 (centonovanta/00).

Quindi, l’importo complessivo dovuto per l’anno in oggetto è pari a euro 470,00 (quattrocentosettanta/00).

Informo, inoltre, che le somme suindicate devono essere versate entro il 16 febbraio 2022 con le modalità, che, al fine di semplificare le operazioni di pagamento, sono state indicate nei seguenti allegati:

1) istruzioni operative per la compilazione del mod. F24;

2) facsimile del mod. F24 compilato.

Raccomando vivamente quanto segue:

-per i professionisti persone fisiche, di indicare nell’F24 esclusivamente il nominativo dell’iscritto ed il relativo codice fiscale, NON partite IVA di eventuali studi associati;

– per le STP di indicare nell’F24 esclusivamente la denominazione della stessa e la relativa partita IVA.

Ricordo che il pagamento del contributo annuale costituisce un obbligo, previsto dal nostro Ordinamento professionale ai sensi degli artt. 14, comma 1, lettera h) e 23, comma 1, lettera c) della legge 11 gennaio 1979, n. 12, il cui inadempimento comporta l’applicazione dei provvedimenti di cui all’art. 29, lettera d) della stessa legge, oltre alle maggiorazioni e agli interessi legali così come previsti dall’art. 15 del  regolamento per la riscossione  dei contributi dovuti dagli iscritti all’albo dei Consulenti del lavoro – approvato con delibera del Consiglio Nazionale n. 314 del 25 settembre 2014.

Ricordo, infine, che la funzionalità di questo Ordine dipende anche dalla puntualità con la quale tali versamenti vengono effettuati.

 

Cordialmente,

Il Presidente Potito di Nunzio