Esami di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di consulente del lavoro

a cura della Redazione

Con Decreto direttoriale (30.1.2020) della Direzione Generale dei rapporti di lavoro e delle relazioni industriali è stata indetta, per l’anno 2020, la sessione degli esami di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di consulente del lavoro.

Le date degli esami sono le seguenti

3 SETTEMBRE 2020: prova scritta in diritto del lavoro e legislazione sociale;

4 SETTEMBRE 2020: prova teorico-pratica in diritto tributario.

Si segnala che da quest’anno la procedura di presentazione delle domande di ammissione avviene “esclusivamente in modalità telematica”. A tal fine, sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è accessibile la procedura da seguire per la presentazione della domanda.

L’accesso alla procedura avverrà esclusivamente tramite le credenziali SPID, che garantiranno anche la firma del candidato sulla domanda”. La data di scadenza per l’invio delle domande è fissata alle ore 24:00 di giovedì 16 luglio 2020.

Inoltre, si segnala che da questo anno la prova orale verterà anche sulla seguente materia: ordinamento professionale e deontologia.

 

Preleva l’articolo completo in pdf